Brugge-De Panne 2021 – Percorso e favoriti

Percorso e favoriti della OxyClean Classic Brugge-De Panne 2021.

di Dino Manca

Brugge-De Panne 2021 – Percorso e favoriti

Il Belgio torna protagonista questo mercoledì, con una corsa che dal 2018 si è trasformata in una classica, dopo esser stata a tappe per più di 40 edizioni.

Percorso

Classica perfetta per i velocisti puri, senza particolari difficoltà altimetriche: si tratta di stare protetti in gruppo, evitare rischi e prepararsi alla volata. Lo scorso anno fu il vento a fare i danni maggiori, creando una notevole selezione e portando un gruppetto di appena 9 persone a giocarsi il successo, andato poi ad Yves Lampaert. Quest’anno, la forza del vento dovrebbe attestarsi sui 16/18 km/h, in una giornata prevalentemente soleggiata.

Brugge-De Panne 2021 percorso
Brugge-De Panne 2021 – Percorso

Favoriti

Sam Bennett – Non si può che partire dall’irlandese della Deceuninck – Quick Step, che in caso di volata sarà l’uomo da battere. Il Wolfpack è una squadra abbastanza attrezzata per tener protetto il suo velocista, talvolta capace anche di affrontare le classiche in modo più offensivo, come abbiamo visto nella passata edizione. Considerando la presenza in startlist di corridori come Alvaro Hodeg e Michael Morkov, sembra logico pensare che per loro si correrà in preparazione della volata, nella quale le possibilità di vittoria saranno piuttosto alte.

Pascal Ackermann – L’abbiamo visto correre con treni non eccezionali in questo inizio stagione, ma qui qualcosa cambierà. Avrà a disposizione anche Rudiger Selig, uno dei migliori ultimi uomini nel circuito, con il quale ha vinto la maggior parte delle volate in carriera. Con questa squadra in suo supporto, non ci sono scuse per Ackermann, che partirà con ambizioni di podio.

David Dekker – Il 23enne olandese della Jumbo-Visma torna a correre dopo il brillante UAE Tour, nel quale ha centrato due podi ed un 4° posto, portandosi a casa la maglia verde. Per questo motivo, nonostante sia al via anche il giovanissimo e talentuoso Olav Kooij, penso che sarà Dekker il corridore designato per la volata. Come ha dimostrato in febbraio, è capace di piazzarsi nelle posizioni che contano ed è più vicino alla sua prima vittoria in WorldTour di quanto si possa pensare.

Cees Bol – Vincitore della 2° tappa nella Parigi-Nizza, il capitano del Team DSM ha ricordato a tutti di essere un velocista che ha nelle corde grandissime volate, ma ha bisogno di trovare il posizionamento perfetto per poter disputare uno sprint degno di questo nome. Avrà in suo supporto una squadra abbastanza giovane, ma il treno non è affatto male, con Nico Denz ed Alberto Dainese che saranno presumibilmente i suoi ultimi due uomini.

Arnaud Demare – Ancora a secco di vittorie in questa stagione, il capitano della Groupama – FDJ comincerà la Brugge-De Panne 2021 con un morale da costruire, ma consapevole di esser sempre un corridore da tenere d’occhio quando si tratta di disputare uno sprint di pura potenza.

Matteo Moschetti – Morale altissimo in casa Trek-Segafredo, che in assenza di Mads Pedersen si affiderà alla velocità del milanese, fresco vincitore del Per sempre “Alfredo”. L’assenza di Alex Kirsch è pesante in quanto a profondità del treno, ma con Ryan Mullen, Koen De Kort e soprattutto Edward Theuns c’è la qualità necessaria per lanciare l’italiano in una buona posizione, con la speranza di ottenere un risultato che lo possa affermare anche tra i big della volata.

Giacomo Nizzolo – Il velocista brianzolo arriva alla Brugge-De Panne 2021 dopo una discreta Sanremo, dov’è riuscito a rimanere col gruppo di testa sulla Cipressa, ma ha ceduto qualche secondo di troppo sul Poggio, terminando 18° sul traguardo di Via Roma. In generale, un inizio di stagione in chiaroscuro per il capitano della Qhubeka ASSOS, che cercherà di migliorare il 9° posto ottenuto nell’edizione 2019

Phil Bauhaus – Il tedesco avrà a disposizione un buon treno, con Sonny Colbrelli, Marcel Sieber, Heinrich Haussler e Marco Haller, ed è un velocista che apprezzerà questo tipo di percorso. La forma di questo inizio stagione sembra sufficientemente buona per poter ambire ad una top5. In assenza di Bauhaus, il grado di capitano della Bahrain – Victorious spetterà a Sonny Colbrelli. Tuttavia, non ha la velocità per competere con i velocisti puri e dovrà accontentarsi di un piazzamento.

Nacer Bouhanni – Se in giornata, ed è un grande se, il francese è capace di disputare sprint di ottima qualità. Il suo precedente in questa corsa risale al 2019, quando terminò al 4° posto.

Jasper Philipsen – Il talentuoso velocista dell’Alpecin – Fenix sembra in crescita dopo un inizio di stagione altalenante, in cui ha dovuto cedere il palcoscenico a Tim Merlier. Il livello della concorrenza sarà molto alto, quindi il rischio è che debba accontentarsi di un piazzamento nei 10.

Elia Viviani – Dopo un inizio incoraggiante all’UAE Tour, il velocista della Cofidis ha affrontato un marzo complicato tra Tirreno e Milano-Sanremo, senza riuscire ad ottenere più di un 9° posto. Spera di ritrovarsi in questa classica, che gli ha regalato il successo nell’edizione “inaugurale” del 2018.

Fernando Gaviria – Secondo nel 2019, il colombiano del Team UAE sarà un altro degli outsider eccellenti di questa Brugge-De Panne 2021. Alla Tirreno-Adriatico ha dimostrato di aver ritrovato un pizzico di quella brillantezza che l’ha contraddistinto gli anni precedenti, portando a casa anche un podio, ma serviranno altre prestazioni convincenti per poter tornare a considerarlo uno dei primissimi del lotto.

Timothy Dupont – Il belga è un corridore piuttosto solido, che dopo la vittoria a Bessèges ha ottenuto tre top10 in corse di un giorno come Clasica de Almeria, Le Samyn e GP Monseré. Non sarà facile, visto il parterre di questa Brugge-De Panne 2021, ma cercherà di mantenersi su questi livelli.

Jolly FantaBarCiclismo: Kristoffer Halvorsen – Ex promessa del Team Sky, il norvegese capitanerà la selezione della Uno-X Pro Cycling, squadra norvegese che ben si sta comportando in questo inizio di stagione, dimostrando di aver strameritato il pass per le corse di livello WorldTour. Non ha la velocità per vincere, ma se ben posizionato ha nelle corde un piazzamento nei primi 10.

Pronostico

Fanta Bar Ciclismo - Sam Bennett
©Getty Images

Considerando lo stato di forma e la potenza della sua squadra, assisteremo alla quinta vittoria stagionale di Sam Bennett.


Scarica FantaBarCiclismo gratuitamente su Google Play Store e sfida i tuoi amici, il modo migliore per godersi le corse di questa stagione!

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.