Clamoroso: Tom Dumoulin si ritira a tempo indeterminato!

Tom Dumoulin sorprende tutti e dice basta: sarà un ritiro definitivo?

di Dino Manca

Clamoroso: Tom Dumoulin si ritira a tempo indeterminato!

Sembra ormai lontanissimo, quel pomeriggio del 28 Maggio 2017 a Milano, dove Tom Dumoulin faceva suo il Giro d’Italia del centenario.

Eppure sono passati appena tre anni. Tre anni in cui Dumoulin è salito altre due volte su un podio di un Grande Giro, oltre che aver ottenuto un oro ed un argento mondiale a cronometro.

Dalla stagione 2019, però, qualcosa è cambiato. L’infortunio al ginocchio subito nella tappa del Giro con arrivo Frascati, ha aperto una crisi che il campione olandese non è mai effettivamente riuscito a mettersi alle spalle.

Il Tour 2020 al servizio di Roglic chiuso al 7° posto, con quell’incredibile espressione nella crono finale dopo la vittoria di Pogacar, basterebbe per raccontare quanto sia pesante psicologicamente questo sport:

“Avevo bisogno di prendere questa decisione. La squadra mi sostiene e sono felice. E’ come essermi tolto dalle spalle uno zaino pesante 100 chili”

Un peso, che evidentemente Tom Dumoulin non riesce più a sopportare.
Lo rivedremo su una bicicletta, con il numerino sulla schiena? Potremo riproporlo tra i favoriti del FantaBarCiclismo? Questa è una risposta che solo lui può darci. Ma ad oggi, è decisamente prematuro parlarne…

Buona fortuna, Tom.

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.