Tirreno-Adriatico 2021 – Favoriti 1a tappa

Percorso e favoriti della prima tappa della Tirreno-Adriatico 2021.

di Dino Manca

Tirreno-Adriatico 2021 – Favoriti 1a tappa

La Tirreno-Adriatico 2021 si apre con un arrivo familiare, quello di Camaiore. Stavolta, però, non assisteremo alla tipica cronosquadre di apertura!

Percorso

Tappa favorevole alle ruote veloci, in un percorso che presenta tre piccole salite solo nel circuito iniziale, da ripetere tre volte. Il finale pianeggiante, nel lungomare, è perfetto per uno sprint di massa.

Tirreno-Adriatico 2021 1a tappa
Tirreno-Adriatico 2021 – 1a tappa

Favoriti

Caleb Ewan – Ha chiuso l’UAE Tour con una grande vittoria. Avrà con se lo stesso identico treno, con De Buyst e Kluge che cercheranno di pilotarlo nel miglior modo possibile, ma non sempre questo succede. Se Ewan aprirà la volata in buona posizione, sarà molto difficile da battere.

Tim Merlier – Grande forma per il campione nazionale belga, che ha vinto in sequenza il GP Le Samyn ed il Jean-Pierre Monserè con delle volate imponenti. Sarà interessante vederlo confrontarsi con un parterre di diverso spessore, ma la sua forma suggerisce di non sottovalutarlo. In più, avrà Mathieu Van der Poel nel proprio treno, che non è male..

Elia Viviani – Le sue prestazioni negli Emirati Arabi son state convincenti, ma gli manca chiaramente ancora qualcosina per vincere. La Tirreno sarà fondamentale per capire se si sta avvicinando al top della condizione. La Cofidis crede fortemente in lui, tant’è che ha portato una formazione totalmente improntata sulle volate. Il fratello Attilio, Bohli, Haas, Drucker e Sabatini sono un treno di tutto rispetto, forse il migliore in assoluto, che gli da un grande vantaggio rispetto agli altri velocisti.

Fernando Gaviria – Stampato clamorosamente al fotofinish da Ackermann l’anno scorso, il colombiano torna all’arrivo di Camaiore con un conto in sospeso. Sfortunatamente per lui, la sua squadra, a ragion veduta, correrà la Tirreno-Adriatico 2021 con ambizioni di classifica generale, il che lo penalizza in termini di posizionamento nel finale. Come al solito, sarà chiesto a Max Richeze di fare i salti mortali, ma dubito che basterà per qualcosa di meglio di una top5.

Davide Ballerini – Al via anche Hodeg, ma avendo visto in che condizione versa la trivella di Cantù è difficile possa esserci spazio per il colombiano. Il morale è altissimo, ma non mancherà la concorrenza in una volata piatta come questa.

Peter Sagan – Esordio stagionale per lo slovacco, che troverà più avanti nella corsa arrivi più congeniali. Obbiettivo levarsi un pò di ruggine di dosso e provare ad entrare nella top5.

Wout Van Aert – Le volate non sono certo un problema per lui, ma dovendo preparare una lunga stagione di classiche vorrà rischiare di buttarsi nella mischia per provare a sprintare in un arrivo del genere? Ho i miei dubbi.

Max Kanter – Il tedesco della DSM avrà a disposizione un buon treno, formato da Nico Denz, Nieuwenhuis e Nikias Arndt, ma servirà la gamba mostrata alla Vuelta 2020, che gli portò due podi, non quella di inizio 2021.

Niccolò Bonifazio – Manzin e Petit sono corridori validi, ma non possono competere con altre formazioni, decisamente più attrezzate. Questo significa che lotterà per un piazzamento.

Matteo Moschetti – Le ambizioni di classifica della Trek mal si conciliano con quelle del velocista milanese, che paga l’assenza di un vero e proprio treno e dovrà un pò arrangiarsi nel finale. Se dovessero andar molto bene le cose, può ambire alla top5, viceversa dovrà accontentarsi di una top10.

Jolly FantaBarCiclismo: Thomas Boudat – Il francese dell’Arkéa ha ottenuto piazzamenti interessanti in questo inizio stagione. Non ha ovviamente la velocità per vincere, ma dovrebbe riuscire a strappare un piazzamento nei 15. Il suo valore è di 1 stella.

Pronostico

Caleb Ewan cerca il suo secondo successo stagionale nella Tirreno-Adriatico 2021

Vittoria e prima maglia blu per il più veloce: Caleb Ewan.


Scarica FantaBarCiclismo gratuitamente su Google Play Store e sfida i tuoi amici, il modo migliore per godersi le corse di questa stagione!

Leggi anche: Tirreno-Adriatico 2021 – Percorso e favoriti

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.