UAE Tour 2021 – Favoriti 5a tappa

Percorso e favoriti della quinta tappa dell’UAE Tour 2021.

di Dino Manca

UAE Tour 2021 – Favoriti 5a tappa

Si torna a salire nella quinta tappa dell’UAE Tour 2021! Ultima possibilità per provare a cambiare il destino in ottica generale.

Percorso

Tappa leggermente vallonata nella parte iniziale, che avrà nella salita finale a Jebel Jais il momento clou di giornata: si tratta di 21.5 km al 5.4%, piuttosto costanti e senza settori particolarmente impegnativi. La differenza, più che le pendenze, la faranno il lungo chilometraggio e soprattutto il ritmo con cui verrà affrontata.

UAE Tour 2021 - 5a tappa
UAE Tour 2021 – 5a tappa
UAE Tour 2021 – Jebel Jais

Favoriti

Tadej Pogacar – Dopo la prova di forza della terza tappa è difficile non considerarlo l’assoluto favorito di questa tappa.

Adam Yates – Proverà a rimettere in difficoltà Pogacar. Ha mostrato un’ottima condizione e sembra l’unico in grado di poterlo ancora impensierire nella lotta alla classifica generale. Come previsto, la sua squadra è l’unica in grado di poter prendere iniziativa in testa al gruppo e far la differenza.

Sergio Higuita – Non brillantissimo nelle pendenze più dure a Jebel Hafeet, il colombiano è comunque riuscito a tenere duro e sprintare per il terzo posto. Questa salita è più lunga, il che sarà un test, ma la condizione dovrebbe consentirgli di lottare ancora per un posto nei 5.

Sepp Kuss – Molto bene martedì nella parte centrale, meno in quella conclusiva, dove ha atteso il compagno Chris Harper per “salvare” la sua posizione in classifica. Le possibilità che si ripeta questo copione sono alte, ma se dovesse trovare gambe migliori non è escluso che Kuss possa davvero provare a far saltare il banco.

Harm Vanhoucke – Pimpante martedì, si rifarà sotto in una salita un pò più lunga, ma non eccessivamente impegnativa. Il giovane belga iniziò molto bene lo scorso Giro d’Italia, ma pagò gli sforzi nella seconda settimana. Sarebbe importante confermare un piazzamento nei primi 10, mentre un’altra top5 certificherebbe il salto di qualità.

Joao Almeida – Il portoghese martedì ha sofferto i cambi di ritmo imposti dalla INEOS, ma non ha mollato. La sensazione è che possa difendere il podio con un’altra performance tenace, ma sarà difficile che possa vincere la tappa.

Emmanuel Buchmann – Segnali di risveglio importanti da parte del corridore della Bora, che dopo un finale di stagione 2020 letargico sembra aver ritrovato il colpo di pedale giusto. Essendo ormai fuori dal discorso generale, potrebbe sfruttare questo fattore per sgattaiolare via nel caso Yates e Pogacar decidano di “studiarsi” un pò troppo nel finale.

Vincenzo Nibali – Tredicesimo ad 1:26″ nella prima salita di questo UAE Tour, peraltro non esattamente adeguata alle sue caratteristiche, lo “Squalo” ha mostrato una condizione accettabile considerando il suo modo di interpretare le corse di inizio stagione. In una salita più lunga come questa, potrebbe anche migliorare quel piazzamento. Senza pressione, ovviamente.

Jolly FantaBarCiclismo: Florian Stork – Il giovane tedescone della DSM ha impressionato nella tappa di martedì, tenendo botta e centrando una 7° posizione che testimonia un’importante crescita a livello di resistenza rispetto alla passata stagione. Al prezzo di 1 stella è difficile da non schierare.

Pronostico

Tadej Pogacar – ©UAE Tour 2021

Il distacco di 43 secondi dalla maglia rossa spingerà ancora il Team INEOS a fare un’andatura sostenuta sulla salita finale, nella speranza che Adam Yates possa staccare il leader. Questo creerà le stesse circostanze della tappa di martedì, con il testa a testa finale che vedrà nuovamente Tadej Pogacar avere la meglio.


Gioca al FantaBarCiclismo e sfida i tuoi amici, il modo migliore per godersi le gare di questa stagione!

Leggi anche: UAE Tour 2021 – Percorso e favoriti

Su questo sito web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai facoltà di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.